Termini e Condizioni

Offerte

Le offerte di Italian Safety Distribution SRL e di Swiss Safety Distribution SAGL non sono impegnative né vincolanti.

Prezzi

I prezzi indicati sono sempre da intendersi iva esclusa, tranne dove esplicitamente indicato il contrario. I prezzi possono essere soggetti a revisione senza obbligo di comunicazione.

Pagamenti

I metodi di pagamento accettati sono PayPal, carte di credito, bonifico bancario.

Conegna e Trasporto

I beni venduti viaggiano a rischio e pericolo del Committente, anche se venduti franco destino. I beni venduti si intendono ceduti sotto condizione sospensiva con riserva di proprietà sino al totale pagamento del prezzo. I termini di consegna non sono tassativi e perciò devono intendersi approssimativi. La merce offerta per pronta spedizione o consegna si intende sempre con la clausola “per quanto in tempo e salvo venduto”.

Trascorsi 8 gg dalla consegna della merce non sarà ritenuto valido qualunque reclamo sulla stessa.

L’imballo per i prodotti si intende standard. Imballi speciali dovranno essere previamente richiesti dal Cliente e confermati per iscritto da Italian Safety Distribution SRL oppure da Swiss Safety Distribution SAGL e potranno comportare un aggravio di prezzo.

Garanzia

La garanzia non copre i difetti o i danni causati durante il trasporto o dal Cliente a seguito di negligenza nell’uso o manomissione dei prodotti procurata direttamente o indirettamente, ovvero causati da riparazioni, sostituzioni di singoli componenti, manutenzioni effettuate da soggetti non autorizzati da Italian Safety Distribution SRL oppure da Swiss Safety Distribution SAGL.

Il Cliente, a pena di decadenza della stessa garanzia, deve denunciare a Italian Safety Distribution SRL oppure a Swiss Safety Distribution SAGL i vizi o i difetti eventualmente riscontrati, entro 8 gg dal loro verificarsi e, comunque, non oltre i 12 mesi dalla data della fattura.

Qualsiasi responsabilità che possa derivare dai prodotti per eventi successivi alla consegna, ivi compresi eventuali danni a persone o a cose (anche quando tali cose siano parti o elementi accessori al prodotto) sarà ad esclusivo carico del Cliente.

Qualsiasi danneggiamento dei prodotti o danno fisico o materiale ai beni o alle persone, anche di terzi, che dovessero verificarsi a causa del mancato rispetto da parte del Cliente delle istruzioni d’uso del produttore del prodotto, sarà a carico esclusivo del Cliente.

Merce di ritorno

Salvo casi specifici e accettati per iscritto da Italian Safety Distribution SRL oppure da Swiss Safety Distribution SAGL, ogni reso deve essere preceduto da un reclamo scritto da parte del Cliente e deve preventivamente essere autorizzato per iscritto da Italian Safety Distribution SRL oppure da Swiss Safety Distribution SAGL.

La merce deve essere accompagnata dal “Modulo di avvenuta decontaminazione”, che deve essere compilato in ogni sua parte, timbrato e firmato per ogni dispositivo reso ed apposto all’esterno del collo.

Le spese di spedizione del reso sono a carico del Cliente; la merce si intende porto franco fino allo stabilimento di Italian Safety Distribution SRL oppure di Swiss Safety Distribution SAGL. Italian Safety Distribution SRL e Swiss Safety Distribution SAGL si riservano l’esame della merce restituita per verificare l’applicabilità della garanzia e, in caso di accertamento di un difetto imputabile al Produttore, provvederà a sostituire i prodotti difettosi. In caso contrario la merce verrà restituita al Cliente con spese di trasporto a carico di quest’ultimo.

Reclami e contestazioni

Il Cliente è tenuto ad esaminare la merce ricevuta ed a comunicare nel dettaglio, per iscritto, a Italian Safety Distribution SRL oppure a Swiss Safety Distribution SAGL, eventuali vizi riscontrati o riscontrabili ad un primo esame, o qualsiasi altro reclamo in relazione ai prodotti.

Nel caso in cui il Cliente non effettui la comunicazione di cui sopra entro 8 giorni dal ricevimento, i Prodotti saranno considerati definitivamente accettati e conformi a quanto stabilito dal contratto di vendita, ferma restando la possibilità, esprimibile entro e non oltre 12 mesi dalla data della fattura, di denunziare eventuali vizi non apparenti.

In ogni caso la denunzia dei vizi deve avvenire entro 8 giorni dalla scoperta degli stessi e l’unico diritto del Cliente sarà limitato a quanto previsto dalla garanzia come sopra indicato.

Resta inteso che le eventuali contestazioni riguardanti una parte della merce consegnata o una singola spedizione di merce non avranno alcun effetto sul resto dell’ordine, ne’ sul pagamento di altra merce gia’ ricevuta e non contestata tempestivamente.

Foro Competente

Il contratto di vendita sarà regolato ed interpretato secondo la normativa della Confederazione Elvetica.